NewsScenario

VIA Technologies: le nuove strade di Edge Computing e Machine Vision

VIA Technologies ha presentato a Milano le proprie soluzioni dedicate al mondo dell'Edge Computing e della Machine Vision.

Il 4 dicembre abbiamo partecipato a una speciale presentazione da parte di VIA Technologies, compagnia operante nel campo delle piattaforme e sistemi Edge AI. Il Sales and Business Development Director Europe Tiziano Albani e il Technical Manager & Business Development Europe Giuseppe Amato hanno infatti incontrato la stampa per raccontare il mondo di VIA Technologies e tutte le soluzioni innovative che offre.

Un po’ di storia di VIA Technologies…

La compagnia nasce sul finire degli anni ’80, focalizzando il proprio business sull’ambiente dei chipset. Dal 1992 trasferisce la propria sede a Taiwan, dove si trova ancora oggi. Nel tempo VIA Technologies è diventata un’operazione globale, operante in tanti Paesi differenti (tra cui ovviamente l’Italia) e oltre 2000 dipendenti, con una grande percentuale di questi costituita da ingegneri.

Oggi uno dei campi principali in cui opera questa compagnia è quello dei sistemi cosiddetti embedded, su cui è possibile implementare diverse applicazioni. Intelligenza artificiale, computer e machine vision, riconoscimento facciale, Enterprise Internet of Things, Machine Learning e molto altro ancora sono solo alcune delle possibilità offerte dai sistemi di VIA Technologies.

VIA Technologies edge computing riconoscimento facciale

Le soluzioni proposte dall’azienda sono tutte basate sul SoC all’avanguardia di Qualcomm, NXP e VIA e sono proposte molto modulabili sulle esigenze dei clienti. Questo consente anche a system integrator e start-up di accelerare lo sviluppo di sistemi e dispositivi Edge AI in tanti campi differenti.

Le applicazioni delle soluzioni di VIA Technologies sono tantissime. Un sistema di riconoscimento facciale può ad esempio essere inserito all’ingresso di una struttura come un museo per studiare al meglio la composizione statistica del pubblico. E ancora, possono utilizzati per dispositivi di monitoraggio medico, sistemi di sorveglianza e retail engagement fino ai veicoli autonomi per logisitca e consegne.

Per dare un’idea delle possibilità offerte da VIA Technologies, possiamo prendere ad esempio il riconoscimento facciale. Abbiamo già parlato delle utilità statistiche, basate sulle funzionalità di valutazione automatica di età e genere. A queste però si aggiungono altre feature, come quella di riconoscimento dell’umore. Anche questa può servire a livello statistico, ma è altrettanto utile nell’approccio al cliente, modulabile a seconda della situazione.

O ancora, tramite il riconoscimento facciale è possibile sapere immediatamente se chi è entrato è un cliente affezionato, da trattare con i guanti, o viceversa un nome in blacklist da tenere d’occhio. Anche la sicurezza può sfruttare in tanti modi diversi i sistemi di riconoscimento facciale.

Perché scegliere l’Edge Computing

Via technologies soc strumenti edge computing

La domanda che ci si pone è però “perché optare per una soluzione Edge?“. Ovviamente ci sono diversi vantaggi a scegliere questa alternativa. Si parte ad esempio dalla riduzione di traffico di dati che va dal dispositivo al cloud, che nei prossimi anni sarà una cifra da tenere sempre più sotto controllo. Questo permette inoltre una maggiore sicurezza, altro aspetto che sta diventando sempre più chiave. I dati sono più vulnerabili durante i trasferimenti, per cui riducendoli sarà possibile raggiungere livelli più alti di protezione.

La scelta di una soluzione Edge come quelle offerte da VIA Technologies può servire anche a ridurre il tempo di risposta in caso di necessità. Altrettanto utile è la scalabilità, molto più gestibile con una scelta di questo tipo, permettendo così anche a realtà più piccole di effettuare una propria Digital Transformation. Tra i vantaggi va citata anche la longevità dei servizi di VIA Technologies. Attualmente infatti il supporto a questi raggiunge i 7 anni, un livello superiore a tante altre proposte simili.

Insomma, le possibilità sono davvero tantissime. In conclusione della presentazione abbiamo avuto anche la possibilità di assistere a una demo speciale delle funzionalità di VIA Technologies. Nonostante non si trattasse di un sistema installato e studiato appositamente, abbiamo visto grandi potenzialità. Le feature di riconoscimento facciale e di gesture sono assolutamente funzionali e le possibilità che aprono sono virtualmente infinite.

Per scoprire di più su VIA Technologies vi invitiamo a visitare il suo sito ufficiale.

Tags

Mattia Chiappani

Ama il cinema in ogni sua forma e cova in segreto il sogno di vincere un Premio Oscar per la Miglior Sceneggiatura. Nel frattempo assaggia ogni pietanza disponibile sulla grande tavolata dell'intrattenimento dalle serie TV ai fumetti, passando per musica e libri. Un riflesso condizionato lo porta a scattare un selfie ogni volta che ha una fotocamera per le mani. Gli scienziati stanno ancora cercando una spiegazione a questo fenomeno.

Altro dall'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker