pmi october emergenza coronavirus

Aiutare le PMI durante l’emergenza Coronavirus
October lancia un'iniziativa a sostegno delle piccole e medie imprese europee

1 min


Una delle piattaforme di finanziamento digitale alle imprese più importanti in Europa ha lanciato una nuova iniziativa di supporto. Stiamo parlando di October, che ha dato il via a un nuovo progetto che aiuterà le PMI durante l’emergenza Coronavirus. Le imprese piccole e medie dei Paesi in cui è attivo il servizio (Francia, italia, Spagna, paesi Bassi e Germania) avranno quindi agevolazioni da parte della piattaforma per superare questo momento.

October supporta le PMI durante l’emergenza Coronavirus

Come funziona? Si tratta di un’iniziativa applicata automaticamente in tutti i Paesi dove la piattaforma è presente. Si tratta di una sospensione di 3 mesi per i rimborsi di capitale per tutte le oltre 500 PMI che hanno piani attivi. Non solo, ma per tutto il periodo di emergenza, October rinuncerà alle commissioni a carico delle imprese. Un segnale chiaro dell’impegno della piattaforma per essere al fianco delle PMI in difficoltà.

Questa decisione nasce da un attento monitoraggio dell’impatto che la diffusione del virus sta avendo e avrà sull’economia reale. La produzione si rallenta, i flussi di cassa calano e sarà più difficile pagare prestiti e stipendi. Quando possibile è quindi importante aiutare le PMI durante l’emergenza Coronavirus, anche per quelle italiane, particolarmente colpite al momento. Sono già moltissime e di diversi settori che si rivolgono a October e con questa decisione la piattaforma ribadisce il proprio sostegno.

Olivier Goy, Fondatore e CEO di October, ha così commentato:

Sostenuti dai nostri prestatori e investitori istituzionali, vogliamo implementare azioni concrete per aiutare le PMI europee nell’attuale situazione di mercato. Sappiamo che l’unico modo per garantire continuità e agevolare il recupero degli investimenti fatti è che le aziende superino la crisi. Preservare e tutelare la loro liquidità è fondamentale per l’intera economia“.

A questo si è aggiunta la dichiarazione di Sergio Zocchi, Amministratore Delegato di October Italia:

In un contesto così critico vogliamo essere sempre più vicini alle imprese nostre clienti attraverso questa l’iniziativa congiunta su 5 Paesi. La flessibilità e la velocità permessa dai nuovi canali di finanziamento fintech rispetto a quelli più tradizionali sono un vero valore aggiunto in questa difficile situazione. La nostra piattaforma continua a essere pienamente operativa per tutte le esigenze di finanziamento delle piccole e medie imprese“.


Team di redazione

author-publish-post-icon
L'account della redazione di Tech Princess e Tech Business.









 




 

Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link